Rosanna Bennardo | Biografia

a cura di Francesco De Simone

Rosanna Bennardo nasce a Napoli il 25 Luglio del 1982 e l’amicizia con Francesco Palmieri arriva quando ha appena 7 anni. Vedere Francesco mixare le sue tracce e muovere i dischi la emoziona a tal punto che ogni volta che si presenta l’occasione, Rosanna è lì ad assistere alle serate in cui Francesco suona. Ma la sua passione, sin da piccola, non è la musica, bensì la recitazione e durante tutta l’adolescenza viene sempre scelta per partecipare alle commedie scolastiche: con Roberto Vernetti si apre una bella parentesi artistica che la vede recitare e presentare parecchie commedie marchiate Eduardo De Filippo, come “Pericolosamente” (commedia con solo tre attori nella quale Rosanna interpretava la parte di Dorotea). Ma l’amicizia che la lega con Francesco Palmieri sarà il fattore che le permetterà di dare concretezza alla sua passione: il 5 Novembre del 2015, Rosanna entra a far parte di Onda Web Radio, affiancando Francesco non solo come responsabile della parte amministrativa e commerciale, ma riempendo il palinsesto con tanti programmi tra i quali “Cosa resterà degli anni ’80?” che ha riscosso enorme successo e alla terza puntata, Rosanna ha già la capacità di registrare in diretta. “Col tempo mi sono reso conto che Rosanna, è me al femminile: la stessa faccia tosta, la voglia di far bene e la capacità di riuscirsi ad infilare praticamente dappertutto“, afferma Palmieri. Fare radio comincia ad appassionarla sempre di più e si destreggia tra varie esperienze, come le interviste e i servizi fotografici del 29 Gennaio al Teatro Palapartenope, dirette radiofoniche e nell’estate 2016 ha animato il Caraibi Beach di Paola in Calabria assieme a Francesco Palmieri, con il quale ha condotto una puntata speciale di “Cosa resterà degli anni ’80?” e continuando questa avventura anche dopo il ritorno a Napoli dell’amico. La dedizione e il talento artistico di Rosanna viene premiato proprio durante la scorsa estate (2016) diventando la nuova editrice di Onda Web Radio assieme a Francesco, il quale, in occasione del primo anno di Onda Web Radio ha omaggiato la professionalità della collega, congratulandosi con lei per la crescita dell’ultimo anno.

Condivi sui Social